A volte mi sento porre questa domanda da miei conoscenti. Ma come fai ad avere le idee per i tuoi progetti? Come fai ad ispirarti?
Non ho una ricetta particolare, ma sicuramente la prima cosa che rispondo è che un progetto nasce dalla “vita” di tutti i giorni. Cosa vuol dire dalla vita? Da quello che abbiamo intorno, sono le persone, le loro necessità, la nostra terra che mi danno le risposte. Ascoltando le lamentele, ascoltando le gioie, cercando di arrivare al cuore delle persone non solo alla mente, la nostra parte razionale.
Possono nascere idee ogni giorno, però solo pochissime si sviluppano in progetti, perché di possibile realizzazione.
Intorno a noi abbiamo tutte le risposte su come la nostra società dovrebbe funzionare e su cosa dovremmo fare per vivere tutti più sereni, ma la nostra quotidianità non ci fa vedere la risposta, non ci soffermiamo a sufficienza a ragionare sulle problematiche che ci affliggono.
Da piccoli grandi sogni possono nascere dei progetti assolutamente realizzabili. Bisogna individuare i bisogni reali, e deve ridare speranza. Non ci sono altri elementi vincenti.